pescatore di storie

About

Posts by :

Mai più parole

Mai più parole

Le cose in cui crediamo, le idee che adesso abbiamo sono scale che non portano a nulla, resti di edifici destinati a crollare nella guerra delle esistenze. Di tutto questo vano appartenere resteranno solo foto anonime, corpi senza più alcun nome, ricordo e al tempo stesso profezia del bisogno di legarci ad altro. Nessuno basti(…)

Eufonico

Eufonico

Sarà bello prendersi per mano, andare a vedere una mostra, commuoversi di nascosto nel buio di una platea. Respireremo vita nel bel mezzo di un concerto e dopo rideremo di gusto davanti a uno schermo o a un palcoscenico di periferia. Sarà ancora più bello battere le mani tutti insieme davanti a chi se lo(…)

La danza

La danza

Se solo fosse possibile convergere in un punto, né troppo piccoli né troppo anziani. Incontrarsi, genitori e figli, guardarsi negli occhi e percepirsi parte della medesima staffetta. E se fosse similmente possibile riunire tutta l’umanità, e tutti gli animali e gli alberi e le piante in un unico tempo, un identico luogo, ebbene, noi chiameremmo quel momento,(…)

Mi affeziono

Mi affeziono

ai maglioni, alle scarpe e a quelle scatole in latta dove finiscono foto di genitori bambini e bottoni smarriti. Mi affeziono ai libri, alle parole che si mischiano e inventano mari, odissee e ritorni; ma anche alle note, molecole di un Dio che si diverte nel confondersi in musica. Mi affeziono poi tantissimo agli alberi, a(…)

sei aprile duemilaventi

sei aprile duemilaventi

Ho dei ricordi annebbiati di quei giorni. Come se, inconsciamente, avessi relegato il terremoto dell’Aquila a sfere della memoria intangibili, se non altro perché difficili da descrivere. Qualsiasi paragone con oggi, qualsiasi retorica che metta a confronto l’attuale pandemia con quel terremoto sarebbe un esercizio di stupida quanto inutile metrica del dolore. Oggi ci sono(…)

Vitale

Vitale

In ordine sparso: osservare gli altri animali nella loro quotidianità, il caffè a letto, i legami tra specie viventi diverse, uno stelo che sbuca dalla terra, quando prima era solo terra. Il cibo tutto o quasi. Cambiare opinione e chiedere scusa: meraviglia! Immaginare cose belle prima di addormentarsi, passeggiare senza fretta con il cane, gli(…)