Scritture di vita

Heroes

La banda degli scemi

La banda degli scemi

Antonio beveva la sua birra tranquillo, come se aspettasse qualcuno o qualcosa. Ma era e sarebbe rimasto solo, l’ho capito poco dopo. Mi sembrava assurdo parlare e scherzare allegramente quando c’era qualcuno visibilmente a secco di compagnia. Così gli ho chiesto di spostarsi, ché mi seccava parlare davanti a qualcuno a secco di compagnia. Poi(…)

Quel treno da Torino a Roma

Quel treno da Torino a Roma

La vita sceglie sempre parole diverse per raccontare la meraviglia. Ogni tanto le ascolto e imparo qualcosa di nuovo.     Sei in treno al ritorno da una trasferta lavorativa, hai accumulato giornate difficili alle spalle, giorni in cui ti sei sentito smarrito, versato lacrime e quant’altro. Ma sono anche giorni in cui cerchi con umiltà(…)

Moka

Moka

Ho iniziato quasi per gioco, poiché è così che bisogna affrontare le cose che ci accadono. Non bisogna mai prenderle troppo sul serio, perché è solo allora che t’inganna la malinconia. Ti prende alle spalle mentre avviti la macchinetta del caffè. Quando sei in fila al supermercato o in attesa dell’ascensore. Te ne stai lì indaffarato(…)