L’armadio

Gaetà? Gaetano? Ci sei? Gaetà ti devo dire una cosa. Una cosa bellissima. L’ho incontrata. Finalmente ho visto lei. La lei che cercavo. Troppe volte ho avuto incontri fugaci con bambine dalla bellezza incompleta, dal sorriso a metà. Poi un giorno, d’improvviso, è apparsa lei. In tutto il suo splendore. Dovevi vederla, Gaetà, con quell’aria(…)